In Evidenza

logo new

Stanno arrivando mail di phishing via Pec, relative alla fatturazione elettronica, con l’obiettivo di raccogliere informazioni da utilizzare per frodare il destinatario. Nel mirino ci sono soprattutto le caselle Pec di strutture pubbliche, private e di soggetti iscritti a ordini professionali.

truffe mail pecRicordiamo che le peculiari caratteristiche di un vero messaggio Pec dello Sdi, e cioè che:

  • il mittente è solo del tipo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dove NN è un progressivo numerico a due cifre
  • il messaggio deve contenere necessariamente due allegati composti in accordo alle specifiche tecniche sulla fatturazione elettronica (pubblicate sul sito dell’Agenzia delle
    entrate).

Si consiglia di non aprire mail provenienti da utenze sconosciute o sospette che richiedono di modificare l’indirizzo di recapito per le successive comunicazione con il Sistema di interscambio e di cestinarle immediatamente.

Fonte

logo ticket

Studiodichiara.it fa uso di cookies tecnici, anche di terze parti. Navigando acconsenti all'uso dei cookies.